No text

L'ECOMUSEO PRENDE VITA

Il Territorio come EcoMuseo
29/05/2015

Anche Romanengo partecipa a questo bellissimo progetto di conoscenza e valorizzazione del territorio cremonese, promosso dalla Provincia, denominato "Il Territorio come ecomuseo".

Il Pianalto, la Rocca, la Riserva naturale dei Navigli Cremonesi, il SIC IT20A0002 e tutto il patrimonio immateriale e culturale di Romanengo confluiscono in quello che chiamiamo Ecomuseo del Pianalto di Romanengo e della Valle dei Navigli Cremonesi.
E' stato un percorso lungo e fortemente voluto dal Comune e dalla cittadinanza, con l'obiettivo di valorizzare sempre di più le tradizioni rurali, naturalistiche e antropologiche e tramandare e divulgare la storia del nostro territorio.

Per questo, dopo l'istituzione dell'Ecomuseo, avvenuto anche grazie al contributo di Regione Lombardia in vista di Expo 2015, si è scelta la sede in via Castello, scelta anche per la presenza di una colonia di Chirotteri ritrovata durante i restauri, un valore aggiunto a questo progetto.

Intendiamo raccontare la storia del nostro paesaggio e vogliamo farlo insieme alla comunità!
Abbiamo in programma molte attività, che verranno sviluppate e migliorate nel corso dei mesi a venire con il supporto dei volontari e con i vostri consigli. Oltre alle mostre, alle biciclettate, i seminari, i concorsi, vogliamo implementare le funzioni dell'Ecomuseo valutando le vostre proposte.  
Siamo sempre disponibili ad ascoltare i vostri consigli, vagliare nuovi itinerari da scoprire in gruppo passando una giornata in compagnia, trasportando il museo "all'aperto e direttamente sul campo"!

Attraverso questo blog e i social network correlati, vogliamo essere sempre a contatto con la popolazione, vero motore nonchè destinatario dell'Ecomuseo.

Il percorso è appena iniziato, facciamolo insieme! 


Categorie: Ecomuseo

Condividi




Accedi per Commentare